fbpx

Non disinfettate le zampe dei cani dopo la passeggiata con candeggina: non serve e fareste solo del male al vostro quattrozampe. E’ una teoria che è stata messa in giro da qualcuno che di animali sa ben poco. Non serve detergere con la candeggina, si crea solo danno all’animale (naturalmente la stessa cosa vale anche per i gatti…). In questi giorni di apprensione per tutti girano molte notizie sbagliate e dannose. Fate attenzione. Si può uscire per un giro con i nostri animali, evitate di incontrare altre persone, restate al meno a due metri di distanza e se vi parlate, premuratevi si indossare la mascherina. Ricordatevi di restare in prossimità dell’abitazione e ricordatevi pure di non lasciare… segni del vostro passaggio. L’educazione c’è anche ai tempi del coronavirus.

Ricordate, infine, che i vari decreti redatti dal governo purtroppo stanno penalizzando chi ha animali perché non si può andare dal veterinario a fare vaccinazioni e profilassi contro, per esempio, la filaria. Non si possono sterilizzare cani e gatti così viene incoraggiato nell’immediato futuro il randagismo. Non è possibile andare dal veterinario per far inserire il microchip. Attenzione: se portate il cane a passeggio e vi scappa rischiate una multa perché il vostro quattrozampe non ha microchip.